Committente Chiesa di Rondissone -TO- Anno 2017

Progetto straordinario di difficile esecuzione, obbiettivo da un lato di ricreare infissi con caratteristiche estetiche simili a quelli esistenti, in stile barocco, e quella di garantire un adeguata efficienza termica.

Realizzazione di serramenti in legno pino lamellare con profilo barocco di spessore mm 68 in legno lamellare pino con finitura Ral 7035. Particolari le opere ad  ”inglesina” realizzate sui serramenti ad arco e fissi.

Molto delicata la fase della posa in opera, riuscita solo con le maestranze qualificate eseguite con l’utilizzo di un ”Ragno” cingolato elettrico adatto al lavoro di ambienti esterni.